Questi siete voi

lunedì 6 luglio 2009

Gri-gri-Ciacchina second-life....

Sono passati un po' di giorni, giorni frenetici e incasinati, ma questo post era lì, nella mia testa, che aspettava solo di essere scritto, per ringraziare... chi merita di essere ringraziata!
Cominciamo dal 23 giugno: ero al lavoro, a scuola, presissima dagli ultimi lavori di fine anno e assordata dal vociare gioioso dei bambini e delle bambine della classe in cui insegno... Anna, la commessa, ha dovuto chiamarmi 3 volte per farsi notare, ma appena ho sollevato lo sguardo ho capito... ed ho sorriso! Aveva in mano un'anonima busta gialla, di quelle imbottite con la plastica a bolle, subito ho avuto intorno a me un nugolo di bambini incuriositi e così l'ho aperta: dentro l'inconfondibile carta verde e fucsia e una confezione che da sola regala un sorriso! I bambini lanciavano gridolini di gioia ed impazienza, ma io dovevo prima fare le foto!

Poi, piano, piano, ho svolto l'involucro... e dentro avvolta nella plastica a bolle, chiusa con un nastro adesivo da urlo...

c'era lei: la mia gri-gri Ciacchina!!!!!

E' ormai evidente che il pacchetto mi è arrivato dalla bravissima e mervigliosa Fata Bislacca... , come dono per aver vinto il suo giochino...
La dolce fatina Ciacchina si è subito rivelata decisamente birichina! e insieme ai bimbi è corsa in giardino a giocare nella vasca della farina gialla e poi sullo scivolo e dopo ancora si è arrampicata su un albero... non ha tralasciato nulla e si è anche fatta un giro nella sabbionaia ed uno nella cesta della pallacanestro! Insomma, ne ha combinate di cotte e di crude e, quando è stata l'ora di tornare a casa, ha fatto qualche capriccio. Per fortuna, a casa, c'erano ad aspettarla i miei figli e si è subito sentita felice! Ora sta sempre con noi, custodisce le mie chiavi di casa ( il mio logoro portachiavi, a cui ero tanto affezionata, si era rotto pochi giorni prima) e, la sera, quando noi andiamo a dormire, rimane vicino alla porta per proteggerci da brutte avventure... Tommy e Samu l'hanno ribattezzata Fata Guardiana...
Grazie Bisli! Con quel sesto senso che ti contraddistingue, hai creato la fatina giusta per me, giusta per i colori, per l'espressione dipinta sul suo volto, per le treccine-orecchini, per i cuoricini...per tutto!!! è proprio nelle mie corde! GRAZIE!!!!!!!!!!!

5 commenti:

Fata Bislacca 7 luglio 2009 06:21  

Ma grazie a te cara Cristina per questa allegra "second life" che stai regalando alla "fata guardiana"!!!
Sono certa che adora stare tra i bambini, giocare, sognare e fare le marachelle!!!!
Mi fa impazzire dalle risate la foto nel cucchiaino di plastica, geniale!
Che dici, posso copiare qualche fotografia? Sei stata tanto cara a dedicare tanto tempo per questo reportage... So che non è facile rincorrere fatine per fotografarle, perché sono del tutto imprevedibili, dettano strane regole sregolate, fanno regredire mentalmente ad un'età del tutto imprecisata (fuori dal tempo secondo me) ed infondono la massima "stupidera"....
Io ti ringrazio ancora per avere partecipato con tanto impegno al mio giochino davvero bislacco ed incasinato, ma soprattutto per la tua sempre gentile presenza nella "mia stanzetta rosa e arcobaleno", per i tuoi commenti affettuosi, entusiasti e gentili... Insomma, bello che ci sei!
Ti auguro una splendida estate, ogni bene e tanti giochi e creazioni un po' fanciullesche!!! Ti abbraccio e con te i tuoi bambini e la fatina; so che è in ottime mani... Uff, una in più che si vive una strepitosa "second life" felice!!!! A presto, Cathy

Ciacchina 7 luglio 2009 16:38  

@ Fata Bislacca: ma che bel commento! certo che puoi copiare qualche foto... come vedi, anche io ne ho usata una tua!
baci

cocorie 8 luglio 2009 22:29  

ma che bella questa fatina/Ciacchina!!!
fortunella!
Baci
Ale

Priscilla 21 luglio 2009 20:04  

thanks for entering my blog candy and helping spread the word..I LOVE YOUR blog :)

Anonimo 3 novembre 2009 19:30  

Si, probabilmente lo e