Questi siete voi

sabato 7 marzo 2009

Taccuino Memoriae della Quo Vadis

Qualche settimana fa, girovagando per blog, sono venuta a conoscenza della bellissima opportunità offerta dalla Quo Vadis, storica azienda francese: partecipare al loro "test Memoriae". In pratica, coloro che possiedono un blog possono richiedere gratuitamente uno dei loro taccuini, da provare, testare e recensire, scegliendo tra ben 12 temi e corrispondenti colori.,
Io che amo la carta da sempre, in tutte le sue forme ( libri, agende, quaderni, carta da scrap, carta da regalo, oggetti in cartapesta.....andate avanti voi?!?), non ho esitato nemmeno un attimo, ho scritto subito la mia mail a servizio.consumatori@exacompta.com e, dopo una risposta con lo stesso mezzo, oggi ho ricevuto il mio taccuino!!!!Ho scelto quello sui "Sogni", di un bellissimo azzurrino: la copertina è in morbida pelle e le pagine non sono bianche, ma beige, come piacciono a me e di una bella carta liscia piacevolissima da toccare. Le dimensioni poi la rendono perfetta da tenere in borsa.Il titolo esatto è "I miei sogni di giorno e di notte", ma io ho già deciso che intenderò la parola "sogni" in senso più lato e annoterò in queste pagine le ispirazioni del momento, che arrivano sempre quando meno te le aspetti e che, se non le prendi al volo, subito scappano via!
Comodissime anche le rubriche poste nella seconda parte dell'agenda (finalmente potrò annotarmi indirizzi dei negozi interessanti senza timore di perderli o dimenticarli) e la comodissima tasca posta nell'ultima pagina (mai più biglietti svolazzanti!).
L'unica cosa che potrei dire è che desidererei moltissimo che ce ne fosse uno di un bel tono di viola ( o lilla magari), possibilmente a tema "Fantasia": mi piacerebbe che nella prima parte ci fossero sia pagine a righe che a quadretti, per rendere più semplice disegnare...

9 commenti:

Lillyt 7 marzo 2009 16:29  

Anche io ho ricevuto il taccuino... e l'ho già reso più mio con un po' di feltro... lo posterò presto sul mio blog ^_^
P.S. anche a me piacerebbe in una tinta violetta!

bombamagagna 7 marzo 2009 23:02  

wow, ke bella iniziativa..ci son restrizioni sulla partecipazione?posso?? :D

bombamagagna 8 marzo 2009 00:28  

ti rispondo anke qui xkè nn so se ripassi da me :)

credo siano gli ormoni ke amplificano le sensazioni :D

ho spedito la mail scegliendo quella rossa: i miei amori, nella quale parlerò dei miei figli (ki c'è, ki non c'è più e ki sta arrivando) ma anke di tutti coloro ke amo..o almeno spero, non sono molto costante :p

un bacio

Ale 10 marzo 2009 15:09  

anche io stamattina ho mandato la mail alla Quo Vadis. Aspetto fiduciosa una risposta :-)

chiara_francy 10 marzo 2009 15:31  

Quasi quasi ci provo.... io però ho scelto quella sui figli!

Fata Bislacca 13 marzo 2009 21:33  

Anzitutto auguri in ritardo, accipicchia, ti ho ringiovanita di 9 giorni! 40 anni che bella età... Io ne ho 4 più di te e posso dirti che non avrei mai creduto che fosse così appagante essere una ragazzina ultra quarantenne... Ma vedo che sei della stessa pasta.
In questi giorni mi sono spesso fatta un giretto sul tuo blog dove si respira serenità, positività, creatività ed amore per la vita!!!! Tutto questo mi piace molto e ti ringrazio!!!
Ti faccio un grande abbraccio e ti auguro un meraviglioso fine settimana con la tua bella famiglia!!!!

AnnaDrai 13 marzo 2009 21:36  

viene voglia anche a me di questo bel taccuino!

elena fiore 15 marzo 2009 14:19  

Ma la nostra Ciacchina che QUALCHE VOLTA SCRAPPA, quand'è che aggiorna il suo blog con qualche nuova scrappata?
;-)
Buona domenica, ciao!

Anonimo 8 novembre 2009 15:23  

Perche non:)